Per una teologia dal Mediterraneo

Un manifesto teologico

Cari amici,

Un anno fa è iniziato un percorso di riflessione tra centri culturali che lavorano a contatto e in riferimento al Mediterraneo, come spazio di incrocio culturale, religioso ed economico. Questo primo processo di conoscenza reciproca ha portato alla stesura di un “Manifesto teologico”, che delinea le prospettive di lavoro future, di collaborazioni bilaterali e multilaterali.
Questo Manifesto sarà formalmente reso pubblico in occasione degli Incontri del Mediterraneo di Marsiglia, alla presenza di Papa Francesco, venerdì 22 e sabato 23 settembre 2023. 

Tags:

2 commenti su “Una teologia dal Mediterraneo”

  1. Armando Frusone

    Buonasera,
    sono il prof. Armando Frusone e sto conducendo studi sul pittore domenicano padre Serafino Guidotti.
    In Istanbul, presso la chiesa dei SS. Pietro e Paolo, è conservato il suo dipinto raffigurante “L’incontro fra Pietro a Paolo a Gerusalemme”, del quale possiedo una immagine incompleta.
    Chiedo cortesemente, se possibile, ricevere una copia fotografica che escluda alla vista il tempietto superiore dell’altare, affinché possa indagare più a fondo il dipinto.
    Nel ringraziare della cortese attenzione, saluto con ogni cordialità.
    Prof. Armando Frusone

    1. Gentilissimo prof. Frusone, grazie per il suo interesse. In convento non abbiamo una foto del dipinto senza tempietto. Provo a chiedere in giro e le scrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.